+39 3458 39 9953

Nuovi Prodotti

Nuovi Prodotti

Viviamo ai pieni dell’appennino umbro, un territorio ancora incontaminato tra selvatico e coltivato. 

Dove i ritmi sono ancora piuttosto lenti e le stagioni ne scandiscono i tempi. quelli della semina, della raccolta e della trasformazione.

Tutto viene raccolto a mano, a piena maturazione, e fresco viene cotto per breve tempo e concentrato sottovuoto a basse temperature. Evitiamo così l’ossidazione delle materie prime e abbiamo la certezza di mantenere inalterate le proprietà organolettiche di frutta e verdura già naturalmente di alta qualità, preservandone i colori gli aromi e il gusto autentici, senza aggiungere addensanti coloranti o conservanti artificiali.

Composte, confetture e confetture extra non sono mai troppo dolci. Solo pochi ingredienti vengono aggiunti: zucchero di canna biologico e succo di limone biologico se serve. Tutte le preparazioni vengono invasettate immediatamente a fine cottura e pastorizzate per poi essere raffreddate velocemente per preservarne in modo naturale gli ingredienti.

Le verdure del nostro orto, in parte coltivate per essere trasformate, diventano delle composte fantastiche per accompagnare qualsiasi formaggio vi piaccia. Dai più freschi ai più stagionati, a pasta molle o duri che siano, troverete sempre il connubio perfetto.

La frutta viene tutta accuratamente denocciolata e privata dei semi prima di entrare nella bolla di concentrazione. All’apertura dei vasi troverete delle puree che conservano un profumo intenso e dal gusto fresco, come i frutti appena raccolti. 

Dalle fragole alle ciliegie, dalle albicocche ai fichi alle susine, tutti provengono dal nostro piccolo frutteto che accoglie varietà antiche e quasi dimenticate che sanno di vero. E poi c’è il bosco che offre frutti  selvatici meravigliosi come more di rovo, sambuco, corniolo, corbezzolo, prugnolo o biancospino. 

Un posto d’onore lo riserviamo alle nostre composte di frutta senza zuccheri aggiunti.

Per sughi e agrodolci i abbiamo scelto di affidarci alle ricette e i consigli di mia nonna, sempre ben presenti.

Sedano carote cipolle e pomodori da campo del nostro orto, proprio come si farebbe in casa per un sugo pronto, per essere poi semplicemente riscaldati in padella, aggiustati di sale secondo i vostri gusti. Sia esso un semplice sugo di pomodoro, o al basilico o con gli asparagi selvatici, è sempre l’ideale per condire un ottimo piatto di pasta fresca.

E poi ci sono le verdure in agrodolce. la classica, in cui puoi riconoscere il sapore di ogni verdura, ciascuna cotta separatamente dalle altre perché i tempi di cottura non sono gli stessi per il cavolfiore o per la carota, ma insieme una vera e propria sinfonia. Oppure le carote colorate, la barbabietola nera d’egitto, le cipolline o i nostri peperoncini bishop crown. 

Niente di più che la verità della semplicità degli ingredienti, che uniti ad un metodo di trasformazione che ne preserva gusto fresco e naturale, diventano dei piccoli capolavori.